Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Scienze ortottiche XII

Oggetto:

Orthoptics science XII

Oggetto:

Anno accademico 2019/2020

Codice dell'attività didattica
MED3291C
Docente
Valeria Anfosso (Responsabile del corso)
Insegnamento integrato
Corso di studi
[f007-c308] laurea i^ liv. in ortottica ed assistenza oftalmologica (abil.alla prof. san. di ortottista ed ass. di oftalmol.) - a torino
Anno
3° anno
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
2
SSD dell'attività didattica
MED/50 - scienze tecniche mediche applicate
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Obbligatoria
Tipologia d'esame
Orale
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

Scopo dell'insegnamento è fornire la conoscenza dei fondamenti morali e deontologici della professione di ortottista, senza venir meno ai riferimenti storici della stessa ed alla sua evoluzione nel tempo. L'attività prettamente professionale dell'ortottista non può prescindere da una formazione etica e deontologica che costituisce la base per l'attività professionale ed interprofessionale.

Lo studente apprenderà a trasferire  le competenze   scientifiche acquisite integrandole in  un contesto pratico .

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Lo studente al termine delle lezioni dovrà dimostrare conoscenze e capacità di comprensione in merito a:

a) Individuazione degli obiettivi professionali e percorsi specifici

b) Integrazione con altre professioni dal punto di vista della progettazione e condivisione, criticità, responsabilità.

c) Ruolo dell'etica nella pratica sanitaria: riabilitazione, comunicazione

d) Core competence dell'ortottista assistente in oftalmologia e codice deontologico

 Lo studente inoltre, applicando la conoscenza e la comprensione acquisite con questo insegnamento e integrandole con quelle derivate da altri insegnamenti ( diagnostica strumentale, ortottica, chirurgia, psicologia), dovrà essere in grado di dimostrare di conoscere , saper fare, ma soprattutto “essere”

Oggetto:

Modalità di insegnamento

L'insegnamento si articola in 24 ore di didattica frontale, che prevedono una forte componente interattiva tra docente e studenti

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

L'apprendimento viene verificato in più tempi: Durante  la parte interattiva del corso ed alla fine delle lezioni del corso con esame scritto ad interazione orale .( data la natura dell’argomento)

 “A ogni domanda esatta viene attribuito il punteggio di 1, ad ogni domanda non risposta o errata di O”.

In caso di mancato superamento dell'esonero lo studente verrà esaminato sull’intero programma e in un’unica seduta d'esame.

Il voto complessivo dell’esame è costituito dalla media aritmetica delle due prove.

Lo studente può richiedere di sostenere un approfondimento orale o scritto (ad es. Tesine su argomenti concordati col docente) aggiuntivo e facoltativo a ciascuna delle prove, la cui votazione andrà a fare media con il voto finale.

 

Oggetto:

Programma

Cenni di etica

Gli obiettivi comportamentali

Gli obiettivi comportamentali specifici

Storia della professione

Il codice deontologico 

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

Aglistudentivienefornitoilmaterialeutilizzatoperlelezioni, dispensa ed appunti  durante le lezioni.

 Talematerialefungedasupportoeguidaallostudioeallapreparazioneall'esame.



Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 01/08/2017 12:28
Non cliccare qui!