Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Farmacologia

Oggetto:

Anno accademico 2017/2018

Codice dell'attività didattica
MED3292A
Docente
Prof. Giampiero MUCCIOLI (Responsabile del corso)
Insegnamento integrato
Corso di studi
[f007-c308] laurea i^ liv. in ortottica ed assistenza oftalmologica (abil.alla prof. san. di ortottista ed ass. di oftalmol.) - a torino
Anno
3° anno
Tipologia
--- Nuovo Ordinamento ---
Crediti/Valenza
1
SSD dell'attività didattica
BIO/14 - farmacologia
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Obbligatoria
Tipologia d'esame
Orale
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

Scopo dell'insegnamento è fornire le conoscenze sulle basi razionali della farmaco-terapia e sulle applicazioni cliniche dei farmaci in ambito oftalmologico.

Lo studente apprenderà:

a) le nozioni fondamentali di farmacocinetica, farmacodinamica oculare in relazione alla forma

     farmaceutica, via di somministrazione, assorbimento, distribuzione, metabolismo ed eliminazione dei farmaci ed alle condizioni fisiopatologiche del paziente.

b) gli elementi conoscitivi del profilo di tossicitá e tollerabilitá locale e sistemica dei farmaci oftalmici.

c) le nozioni fondamentali circa la possibilitá di regolazione farmacologica di alcuni sistemi anatomo-funzionali rilevanti sotto il profilo della fisopatologia oculare.

d) le conoscenze sul meccanismo di azione di diversi gruppi di farmaci come base razionale del loro impiego nel trattamento e nella diagnosi delle patologie oculari e sull’inquadramento delle varie sostanze nelle loro rispettive categorie terapeutiche.

e) i principali effetti clinici dei farmaci di uso oftalmologico su vari organi, nonché i meccanismi e le condizioni che possono generare risposte locali e/o sistemiche non desiderate e avverse.

f) l’importanza della segnalazione continua delle reazioni avverse e conoscere le procedure di segnalazione.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Lo studente al termine delle lezioni dovrà dimostrare conoscenze e capacità di comprensione in merito alla:

a) Farmacologia Generale

b) Farmacologia Oftalmica con finalità diagnostiche, preventive, curative o di supporto chirurgico.

c) Tossicità d’organo e sistemica dei farmaci

 Lo studente inoltre, applicando la conoscenza e la comprensione acquisite con questo insegnamento e integrandole con quelle derivate da altri insegnamenti biomedici e clinici del Corso di Studio, dovrà essere in grado di:

- applicare o somministrare con appropriatezza preparazioni medicinali oftalmiche.

- conoscere le basi razionali dell’impiego clinico dei farmaci.

- prevedere gli effetti farmacologici sia sotto il profilo diagnostico-terapeutico che tossicologico.

- svolgere operazioni di Farmacovigilanza  mediante la segnalazione continua degli eventi

  avversi.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

L'insegnamento si articola in 12 ore di didattica frontale (ADF), che prevedono una forte componente interattiva tra docente e studenti.  Inoltre, è’ prevista sia un attività didattica integrativa (ADI) che verterà sull’autoapprendimento di alcuni argomenti del programma concordati con il docente, e sia su un’attività didattica elettiva (ADE) per piccoli gruppi che consisterà in una dissertazione scritta (tesina) su tematiche di rilevante interesse oftalmologico.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

L'apprendimento verrà verificato alla fine delle lezioni mediante colloquio orale sull’intero programma e in un’unica seduta d'esame.

Il voto complessivo dell’esame sarà la media aritmetica dei voti conseguiti su  due domande relative agli argomenti trattati con ADF e del voto sulla valutazione dell’ attività di autoapprendimento e della tesina.

Oggetto:

Programma

1. Concetto di farmaco come strumento diagnostico e terapeutico; preparazioni farmaceutiche e specialità oftalmiche; vie di somministrazione in ambito oculistico, assorbimento, distribuzione, metabolismo ed eliminazione dei farmaci.

2. Variabilità nella risposta, maneggevolezza, reazioni avverse e meccanismi di azione dei farmaci

3. Farmaci del sistema nervoso autonomo

4. Anestetici locali

5. Miotici, midriatici e cicloplegici.

6. Ipotensivi oculari ed antiglaucomatosi.

7. Antinfiammatori, antidolorifici, antiallergici e decongestionanti oculari

8. Antibiotici e chemioterapici delle infezioni oculari

9. Immunosoppressori e antimitotici di interesse oftalmologico

10. Coloranti oculari, emostatici, fibrinolitici e sostituti vitreali

11. Sostanze oculo-trofiche e oculo-tossiche.

12. Farmaci intravitreali nelle malattie retiniche.

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

Agli studenti verrà fornito il materiale utilizzato per le lezioni (slides) prima o dopo le stesse. Tale materiale funge da supporto o guida allo studio e alla preparazione all'esame e non sostituisce il libro di testo.

Testi consigliati:

FARMACI OFTALMICI, F. Drago e N. Orzatesi, PICCIN,  Padova.

FARMACOLOGIA OCULARE, F. Drago e N. Orzatesi, UTET, Torino.

-Sito per approfondimenti bibliografici:

Pubmed



Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 25/10/2016 16:02
Location: https://ortottica.campusnet.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!