Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

SCIENZE UMANE E PSICOLOGICHE - DM 270/04

Oggetto:

Anno accademico 2019/2020

Codice dell'attività didattica
MED3282
Docenti
Dott. Cristina Fagliano (Responsabile del corso)
Dott. Luigi Giovanni Sermenato (Titolare del corso)
Neva Giorgia Bonisoli (Titolare del corso)
Corso di studi
[f007-c308] laurea i^ liv. in ortottica ed assistenza oftalmologica (abil.alla prof. san. di ortottista ed ass. di oftalmol.) - a torino
Anno
1° anno
Tipologia
Di base
Crediti/Valenza
5
SSD dell'attività didattica
M-PED/01 - pedagogia generale e sociale
M-PSI/01 - psicologia generale
M-PSI/04 - psicologia dello sviluppo e psicologia dell'educazione
M-PSI/08 - psicologia clinica
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Obbligatoria
Tipologia d'esame
Scritto
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

Scopo dell'insegnamento è l’acquisizione da parte degli studenti dei concetti sui modelli teorici e tecnici di riferimento della psicologia e degli strumenti specifici di applicazione della psicologia alla clinica psichiatrica e medica.

 

Scopo dell’insegnamento è fornire la conoscenza dello sviluppo cognitivo ed emotivo dalla vita fetale all’età adulta, dei processi di apprendimento nell’educazione terapeutica e le conoscenze del lavoro multidisciplinare in gruppo. Lo studente apprenderà le conoscenze teoriche che gli permetteranno di adottare modalità relazionali e professionali adeguate con il paziente, i familiari e con i colleghi durante l’attività professionale.

Il corso ha l’obiettivo di: far acquisire le conoscenze relative ai principi della psicologia generale, ossia la conoscenza delle caratteristiche del comportamento e della personalità, l’analisi dei processi cognitivi ed emotivi del ciclo di vita, i processi di apprendimento e di comunicazione. Inoltre, attraverso la conoscenza della psicologia generale, si potranno analizzare i principi della relazione d’aiuto attraverso l’analisi delle reazioni psicologiche alla malattia nel paziente, nei familiari e nell’operatore individuando le tecniche di comunicazione terapeutiche efficaci.

 

Testi consigliati e bibliografia



Oggetto:

Moduli didattici

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 06/12/2019 10:31
Non cliccare qui!