Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Diagnostica per immagini e radioprotezione

Oggetto:

Diagnostic imaging and radiation protection

Oggetto:

Anno accademico 2017/2018

Codice dell'attività didattica
MED3015A
Docente
Dott. Alda BORRE' (Titolare del corso)
Insegnamento integrato
Corso di studi
[f007-c308] laurea i^ liv. in ortottica ed assistenza oftalmologica (abil.alla prof. san. di ortottista ed ass. di oftalmol.) - a torino
Anno
1° anno
Tipologia
Affine o integrativo
Crediti/Valenza
2
SSD dell'attività didattica
MED/36 - diagnostica per immagini e radioterapia
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Obbligatoria
Tipologia d'esame
Scritto
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

Scopo dell'insegnamento è fornire la conoscenza di base sia del ruolo delle metodiche di diagnostica per immagini nelle applicazioni cliniche in medicina sia delle procedure per la protezione dalle radiazioni ionizzanti utilizzate a scopi medici per pazienti ed operatori.

Lo studente apprenderà i principi di formazione dell’immagine con le differenti metodiche, basate su diversi principi fisici e tecnici, nonché i campi di applicazione delle stesse nella diagnostica di affezioni di organi e apparati del corpo umano.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Lo studente al termine delle lezioni dovrà dimostrare conoscenze e capacità di comprensione in merito ai principi di base e ai possibili rischi di:

a) esami diagnostici con l’utilizzo di radiazioni ionizzanti (Indagini radiologiche anche contrastografiche e complesse, Tomografia Computerizzata,  Densitometria ossea, Indagini di Medicina Nucleare)

b) esami diagnostici con l’utilizzo di ultrasuoni (Ecotomografia, Ecocolordoppler)

c) esami diagnostici con l’utilizzo di campi magnetici (Risonanza Magnetica)

Lo studente inoltre, applicando la conoscenza e la comprensione acquisite con questo insegnamento e integrandole con quelle derivate da altri insegnamenti (fisica, informatica, biologia, anatomia, istologia, fisiologia) dovrà essere in grado di saper:

- specificare le principali indicazioni cliniche all’utilizzo delle varie metodiche (in ambito traumatologico, malformativo, degenerativo, flogistico, oncologico)

-  precisare le principali controindicazioni all’uso e/o le precauzioni da attuare per particolari esami diagnostici, previa valutazione del bilancio rischio-beneficio, anche in relazione alla situazione clinica del paziente (emergenza, urgenza, acuzie, cronicità)

- conoscere il ruolo professionale integrato delle differenti figure mediche e sanitarie coinvolte nel processo di diagnosi e cura del paziente, così da saper comprendere le modalità e le tempistiche di effettuazione degli esami in ambito di prima valutazione, follow-up o terapia interventistica.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

L'insegnamento si articola in 24 ore di didattica frontale, che prevedono una forte componente interattiva tra docente e studenti. 

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Alla fine delle lezioni del corso si svolgerà verifica con esame scritto articolato in  domande a scelta multipla (3 risposte, 1 sola giusta) e domande a risposta aperta che verteranno sui temi trattati a lezione.

Per le domande a scelta multipla: ogni risposta esatta avrà attribuito il punteggio di 1, ogni risposta non data o errata di 0 (zero).

Per le domande a risposta aperta: ogni risposta data avrà attribuito un punteggio di almeno 1, ogni risposta non data avrà punteggio 0 (zero).

In caso di mancato superamento dell'esame e/o a richiesta dell’interessato, lo studente verrà esaminato sull’intero programma e in un’unica seduta d'esame.

Il voto complessivo dell’esame è costituito dalla media aritmetica delle prove effettuate.

Oggetto:

Programma

-          Introduzione al corso

-          Esami diagnostici con l’utilizzo di radiazioni ionizzanti:

  • Indagini radiologiche convenzionali e digitali
  • Indagini radiologiche contrastografiche e complesse
  • Tomografia Computerizzata
  • Densitometria ossea
  • Indagini di Medicina Nucleare

-          Esami diagnostici con l’utilizzo di ultrasuoni:

  • Ecotomografia
  • Ecocolordoppler

-          Esami diagnostici con l’utilizzo di campi magnetici

  • Risonanza Magnetica

-          Diagnostica integrata

-          Radioprotezione: principi, normativa, rischi clinici e danni da radiazioni (effetti graduati e stocastici)

-          Sicurezza in ambito di utilizzo medico di ultrasuoni e campi magnetici

-          Principali applicazioni cliniche delle varie metodiche secondo specifici protocolli di imaging in ambito:

  • Malformativo
  • Traumatologico
  • Degenerativo
  • Flogistico
  • Oncologico

-          Peculiarità d’uso in base agli ambiti anatomici di utilizzo:

  • Distretto cranio-encefalico
  • Torace
  • Addome
  • Distretto vertebro-midollare
  • Apparato muscoloscheletrico con particolare attenzione a spalla, gomito, polso/mano, bacino/anca, ginocchio, caviglia/piede

-          Cenni di Radiologia Interventistica

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

Il materiale utilizzato per le lezioni verrà fornito in formato .pdf prima delle stesse.

Tale materiale funge da supporto e guida allo studio e alla preparazione all'esame.

Testi di approfondimento dei singoli argomenti potranno essere indicati dal docente nel corso dello svolgimento del corso su richiesta degli studenti.



Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 30/10/2016 17:50
Location: https://ortottica.campusnet.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!